Audio/Video,  Recensioni

Recensione Denon Home 350

L’Home 350 è l’altoparlante wireless top di gamma di Denon, e va ad affiancarsi ai due speaker più piccoli Home 250 e Home 150. Andiamo a vedere in cosa consiste.

Caratteristiche tecniche

  • Tecnologia HEOS multi-room
  • 24bit/192kHz DAC
  • Connessione wireless tramite Wi-Fi, Bluetooth, AirPlay 2
  • Porta USB, Ethernet e Aux In
  • Compatibile con Alexa, Siri e Google Assistant
  • Colore bianco o nero
  • Dimensioni: 38 x 22.5 x 18cm
  • Peso: 6.3kg

Il Denon Home 350, come anche gli altri due modelli, è dotato della tecnologia Denon HEOS multi-room (Home Entertainment Operating System), che permette di ascoltare la musica attraverso numerosi servizi di streaming tramite wifi e bluetooth. Questi includono:

  • Amazon Music
  • Deezer
  • iHeart Radio
  • Pandora
  • Mood Mix
  • Napster
  • Sirius/XM
  • SoundCloud
  • Spotify
  • TIDAL
  • Tune-In

La trasmissione dati avviene sia tramite wifi che bluetooth, ma quando si usa il wifi è possibile ascoltare musica ad alta definizione. I formati supportati sono:

  • MP3
  • AAC
  • Apple Lossless
  • DSD
  • Flac
  • Wav
  • WMA

Il Denon Home 350 è infine compatibile con i maggiori assistenti virtuali, ovvero Google Assistant, Siri ed Alexa.

Denon Home 350 – Design

Il Denon Home 350 è un altoparlante caratterizzato da un design pulito, squadrato, ammorbidito da angoli smussati e un rivestimento in tessuto. Il peso di più di 6 kg dà una sensazione di solidità. Sotto al logo Denon è presente un LED che indica lo stato, mentre la parte superiore dell’altoparlante è costituita da un pannello in vetro ad alta resistenza con comandi touch integrati che si illuminano appena ci si avvicina con la mano grazie ad un sensore di prossimità.

Con i comandi touch si può mettere in riproduzione e in pausa, controllare il volume e selezionare 6 stazioni radio preselezionate. Oltre a questi comandi integrati è possibile controllare il Denon Home 350 attraverso la app gratuita HEOS (disponibile sia per iOS che per Android), mentre non è incluso nessun telecomando dedicato.

Sul retro troviamo un ingresso AUX IN, una porta Ethernet, una porta USB per collegare supporti esterni, e ovviamente l’attacco per la corrente. Sono inoltre presenti i tasti per avviare la connessione Bluetooth ed HEOS. Assente invece l’uscita audio per le cuffie.

Denon Home 350 – Funzioni

Il sistema audio Denon Home 350 è composto da 2 tweeter da 19 mm, 2 mid-range da 50 mm e da due woofer da 165 mm, abbinati a 6 amplificatori digitali di classe D.

Questo consente al Denon Home 350 di riprodurre al meglio la maggior parte dei formati musicali. Si può arrivare infatti a riprodurre file FLAC, WAV e ALAC fino a 192kHz/24-bit e DSD 2.8/5.6MHz (tramite wifi, ethernet o USB)

La app HEOS consente creare una esperienza multi-room (se si possiedono più altoparlanti compatibili con la tecnologia HEOS). Questo significa che è possibile sincronizzare la riproduzione musicale tra due o più speaker (o anche riprodurre due brani diversi). In combinazione con una soundbar DHT-S716H ed un subwoofer DSW-1H si può inoltre creare un sistema completo home theatre surround 5.1. Tutto ciò viene configurato in maniera semplice e veloce, e il risultato è un audio sincronizzato e senza ritardi percepibili.

Configurazione stereo con due Denon Home 350

Altre funzioni disponibili attraverso la app sono il controllo dei diversi servizi di streaming come Spotify, TuneIn, Tidal, Amazon, Pandora e Deezer, il controllo dell’equalizzatore e l’impostazione della luminosità dei led di stato e dei tasti touch.

Il Denon 350 Home non ha bisogno di essere collegato al tuo smartphone per riprodurre musica in streaming da questi servizi.

È compatibile con Amazon Alexa, Siri tramite AirPlay 2 e Google Assistant, ed è anche Roon Ready (Roon è un componente software a pagamento che va ad integrarsi al sistema audio e ambisce ad arricchire l’esperienza di ascolto).

Per controllare questo speaker con Alexa bisogna attivare la Skill HEOS Home Entertainment dall’app Amazon Alexa che ci consente di gestire il Denon Home con la voce. Non si sa però quando sarà rilasciata la versione italiana di questa skill. Per il momento inoltre il controllo vocale tramite Alexa può avvenire solamente attraverso smartphone o un altro smart speaker con Alexa integrato. Anche in questo caso dovrebbe essere rilasciato un aggiornamento che consentirebbe un utilizzo diretto di Alexa tramite i microfoni integrati nel Denon Home 350, ma anche qui non si sa quando questo aggiornamento sarà disponibile, rendendo l’utilizzo con Alexa poco pratico.

Denon Home 350 – Qualità Audio

Il Denon Home 350 è il top di gamma Denon per quanto riguarda gli speaker wireless e anche il prezzo è decisamente di fascia alta. È giusto aspettarsi quindi prestazioni audio di tutto rispetto.

E Denon non delude: il suono è infatti pieno, corposo e caldo, capace di riempire una stanza di ampie dimensioni e di arrivare a volumi relativamente alti senza incertezze e distorsioni di suono. Gli alti e i medi sono molto chiari e precisi, senza essere taglienti e fastidiosi per i timpani anche in occasioni di lunghe sessioni di ascolto. Anche i bassi si fanno percepire bene, potenti al punto giusto per permettere un audio equilibrato e pieno di dettagli.

Si tratta quindi di uno speaker con una qualità audio molto buona, adatto all’ascolto di svariati generi musicali.

Pro

  • Suono pieno, preciso e dettagliato
  • Bassi pronunciati ma non eccessivi
  • Ampie funzionalità
  • Ottima qualità costruttiva

Contro

  • Qualche problema di funzionalità con Alexa
  • Prezzo (circa 700 euro) piuttosto elevato

Considerazioni finali

Il Denon Home 350 è uno dei migliori speaker wireless di alto livello presenti sul mercato per chi vuole la praticità e comodità d’uso consentiti dalle varie tecnologie di streaming wireless senza rinunciare però ad un sound pieno e potente capace di riempire ambienti anche relativamente grandi.

Il suono emesso infatti è da top di gamma, sia per potenza che per qualità, cosa che non si può dire invece per molti altri speaker wireless. Anche la qualità costruttiva è di primo classe.

Se poi non è l’unico dispositivo compatibile con HEOS presente nella vostra casa potrete ottenere l’esperienza di ascolto multiroom o combinarlo ad una soundbar e ad un sub per ottenere un impianto surround, rendendo l’acquisto ancora più conveniente.

Denon HOME350 Diffusore stereo con Bluetooth, Nero
  • Diffusore wireless HEOS Built-in
  • Diffusore wireless di riferimento per un grande suono
  • per grandi ambienti