Domotica,  Recensioni

Recensione Ecovacs Deebot Ozmo T8 AIVI

Il Deebot Ozmo T8 AIVI di Ecovacs è uno dei robot aspirapolvere e lavapavimenti più avanzati attualmente in commercio. Si tratta del modello top di gamma di Ecovacs, e ciò che lo caratterizza e che lo fa svettare sopra gli altri modelli del brand e anche degli altri produttori è senza dubbio una delle tecnologie di intelligenza artificiale per il riconoscimento degli oggetti più avanzate disponibili.

Il Deebot Ozmo T8 AIVI è infatti dotato di un sistema di navigazione che si avvale di un sistema LiDAR (in questo articolo spiego più in dettaglio le due principali modalità di mappatura LiDAR e vSLAM) combinato ad una telecamera frontale usata per raccogliere informazioni sull’ambiente circostante. Queste informazioni vengono analizzate e rielaborate dal potente processore all’interno del robot, e grazie all’intelligenza artificiale questo è in grado di imparare a riconoscere i diversi oggetti e ostacoli che lo circondano. Questo è particolarmente utile per risolvere i problemi più comuni ai robot aspirapolvere, ovvero il fatto di rimanere incastrati su piccoli oggetti come cavi a terra e calzini.

Oltre ad essere particolarmente intelligente, il Deebot Ozmo T8 AIVI si pone ai vertici anche per potenza di aspirazione, qualità di pulizia, sistema di lavaggio pavimenti, capacità di registrare la mappatura di due piani diversi e varie funzioni extra come per esempio la videosorveglianza attraverso la fotocamera frontale e la possibilità di combinarlo alla stazione di aspirazione automatica.

Caratteristiche tecniche

  • Dimensioni: 35,3cm di diametro e 9,4cm di altezza
  • Capacità del contenitore raccogli-polvere: 420ml
  • Capacità del serbatoio OZMO per l’acqua: 240ml
  • Superficie massima consigliata: 300 metri quadri
  • Batteria: agli ioni di litio da 5200 mAh
  • Autonomia: 180-300 min
  • Tempo di ricarica: 6.5 ore
  • Rumorosità massima: 67dBA

Navigazione e mappatura

Come ho accennato all’inizio, il Deebot Ozmo T8 AIVI si avvale di un sistema di navigazione e mappatura basato principalmente su una unità LiDAR e su una videocamera frontale. Rispetto al Deebot Ozmo 960, che è stato uno dei primi robot aspirapolvere dotati di intelligenza artificiale, il sistema di mappatura LiDAR è stato aggiornato, ed ora prevede anche un laser D-TOF (Direct time-of-flight) che ha migliorato quasi di due volte le prestazioni nella mappatura. Se il laser del 960 aveva un’azione di 5-6 metri, quello utilizzato nel T8 AIVI ha un range di circa 10 metri. Inoltre è 4 volte più preciso nel rilevamento di oggetti, riuscendo a rilevare oggetti piccoli fino a 2 millimetri.

Altri miglioramenti presenti nel T8 AIVI rispetto al 960 consistono in un nuovo processore, una nuova videocamera, un software per l’intelligenza artificiale con algoritmo aggiornato e con una libreria oggetti più vasta (capacità di riconoscere più oggetti come scarpe, cavi, tappeti, sedie, ecc).

Questi miglioramenti si traducono in migliori prestazioni in particolare in grandi spazi, oltre che una maggiore precisione nel rispetto dei limiti virtuali (no-go zones, o aree dove non vogliamo che vada il robot).

Aspirazione e pulizia

Lato inferiore del robot

Per quanto riguarda le prestazioni di aspirazione il Deebot Ozmo T8 AIVI è uno dei robot più potenti. È in grado infatti di aspirare 24 CFM (piedi cubi al minuto) alla massima potenza, ovvero 11,33 litri di aria al secondo, uno dei valori più alti rispetto a tutto il panorama di robot aspirapolvere in commercio. Questo si traduce in una eccezionale capacità di aspirazione delle polveri e dei detriti, utile in particolare quando si hanno pavimenti un po’ irregolari, non perfettamente lisci, o con fessure, o su superfici come tappeti e moquette.

Considerando le prestazioni di aspirazione di polvere, sabbia, e vari tipi di detriti di diverse dimensioni e peso da pavimenti tipo parquet, grès, cotto, e su superfici come tappeti e moquette, il Deebot Ozmo T8 AIVI è uno dei migliori robot aspirapolvere in circolazione. Non solo la potenza di aspirazione è molto elevata, ma questa è combinata con una ottima capacità di aspirare tutto al primo passaggio, senza lasciarsi dietro nulla, e senza che le spazzole rotanti laterali spargano in giro la polvere, che invece viene precisamente indirizzata verso le spazzole centrali ed aspirata.

Molti robot aspirapolvere hanno problemi quando si ritrovano ad aspirare peli di animali e capelli, che spesso si vanno ad avvolgere e attorcigliare attorno alle spazzole. Il Deebot Ozmo T8 AIVI anche in questo campo ha ottime prestazioni, non avendo assolutamente problemi con capelli fino a 13cm di lunghezza, mentre il numero di capelli impigliati nelle spazzole aumenta se la lunghezza di questi sale a 18 cm e oltre. Comunque una performance sopra la media.

Lavaggio dei pavimenti con tecnologia OZMO Pro

Il Deebot Ozmo T8 AIVI ha anche la funzione di lavapavimenti, che in questo modello viene chiamata OZMO Pro e consiste in una “piastra di lavaggio” che viene inumidita con l’acqua presente nel serbatoio apposito e che vibra ad alta frequenza per ottenere una migliore pulizia delle superfici. Si tratta in pratica di un panno con un supporto per l’aggancio al robot. Nella confezione sono inclusi dei panni per il lavaggio dei pavimenti di due tipi, uno lavabile ed alcuni di tipo usa e getta.

Per attivare la funzione lavapavimenti OZMO Pro la piastra va attaccata alla base del robot (dove è presente il serbatoio per l’acqua), che la riconoscerà automaticamente. Il serbatoio dell’acqua è di tipo avanzato, nel senso che il flusso di acqua utilizzata può essere impostato direttamente dall’app dedicata con quattro livelli diversi in base alle esigenze.

Barriere virtuali

Il Deebot T8 per la navigazione e la mappatura utilizza principalmente la sua unità LiDAR posta sulla parte superiore. Una volta creata la mappa della tua casa, attivando la modalità avanzata è possibile impostare dei limiti virtuali agli ambienti di casa in modo da delimitare le zone in cui opera il robot. Questo si fa tutto dall’app, disegnando linee e rettangoli sulla mappa di casa per indicare al robot quali sono le aree dove non vogliamo che passi (magari perché c’è un alto rischio che rimanga incastrato).

Oltre alla funzione barriere virtuali o no-go zones, è possibile impostare anche delle zone supplementari dove il robot disattiva automaticamente la funzione lavapavimenti (quando passa da pavimento duro a tappeto per esempio). Queste valgono chiaramente solo quando il panno è installato sul robot.

L’app mette a disposizione un’altra funzione attraverso la quale possiamo dare i nomi alle varie stanze, e indicare in modo pratico quale stanza vogliamo che pulisca. Per esempio possiamo fargli passare solo la cucina e farlo tornare alla base senza che aspiri anche in salotto. Bisogna segnalare però che questa funzione ha ancora bisogno di qualche miglioramento, in quanto non è possibile definire i confini di ogni singola stanza, e non è possibile personalizzare il nome degli ambienti, e si è quindi obbligati ad usare quelli già presenti.

Chi ha una casa su più piani sarà piacevolmente sorpreso dalla capacità del Deebot Ozmo T8 AIVI di memorizzare le mappe di due piani diversi della casa, riconoscendo automaticamente su quale si trova.

Riconoscimento oggetti

Per quanto riguarda l’intelligenza artificiale, grazie ai miglioramenti hardware e software e alla libreria oggetti ampliata, il Deebot Ozmo T8 AIVI è incredibilmente bravo a riconoscere i vari oggetti comuni sparsi in giro per le nostre case. I cavi elettrici, che spesso possono mettere in difficoltà il corretto funzionamento dei robot aspirapolvere, e che sono particolarmente difficili da rilevare a causa del loro basso profilo, nel caso del T8 vengono individuati quasi sempre senza problemi, e quindi evitati. La frequenza di incastro è infatti stata ridotta del 60% rispetto al Deebot 960, mentre la velocità di riconoscimento oggetti è aumentata del 200%.

Quando invece si tratta di oggetti e ostacoli non già presenti nella libreria oggetti del robot, questo ha bisogno di un po’ di tempo per imparare a riconoscerli e ad evitarli, in particolare se si tratta di oggetti leggeri che non vengono rilevati dagli altri sensori anticollisione. Ma già al secondo ciclo di pulizia dovrebbe essere in grado di riconoscerli ed evitarli efficacemente.

Oltre ai cavi, l’altro tipo di “ostacolo” più temuto è rappresentato dagli escrementi dei nostri amici a 4 zampe. I normali robot aspirapolvere in questi casi combinano semplicemente un disastro, mentre il Deebot Ozmo T8 esce di fabbrica già pronto a rilevare questo tipo specifico di ostacolo e ad evitarlo in modo molto accurato.

Il riconoscimento degli oggetti è molto avanzato quindi, anche se non ancora perfetto, ma senza dubbio uno dei migliori nei robot aspirapolvere al momento in commercio.

Altre funzioni

Streaming e videosorveglianza

Altra funzione utile data dalla presenza delle videocamera è la possibilità di accedere al video in streaming dal proprio smartphone, magari per controllare cosa sta combinando il nostro cane o gatto, oppure per verificare di aver chiuso una finestra. Si può infatti telecomandare il robot e dirigerlo in punti specifici della casa. Il robot è anche dotato di un altoparlante incorporato che consente anche di parlare attraverso il robot, ovunque noi ci troviamo nel mondo.

Compatibilità con assistenti vocali

Il Deebot Ozmo T8 AIVI è compatibile sia con l’assistente vocale di Google che con Amazon Alexa. Ciò significa che basterà un veloce comando vocale per metterlo in azione.

Svuotamento polvere automatico

Stazione di aspirazione automatica

Infine, come altri robot aspirapolvere top di gamma, anche il Deebot Ozmo T8 AIVI è compatibile con la stazione di aspirazione automatica, ovvero una base di ricarica completa di serbatoio dove il robot svuota automaticamente lo sporco raccolto, il che rappresenta un ulteriore passo verso il sogno di un sistema di pulizia totalmente automatico.

Considerazioni finali

Se state cercando un robot aspirapolvere con funzione lavapavimenti intelligente e con prestazioni adatte a case piuttosto ampie, il Deebot Ozmo T8 AIVI è sicuramente un prodotto da tenere in considerazione.

Il prezzo è chiaramente in linea con gli altri robot top di gamma e, se si vuole acquistare anche la stazione di aspirazione automatica, si arriva a spendere circa 1100€, una cifra non certo bassa, ma ragionevole se si considera la grande quantità di tempo che ci permette di risparmiare e la tecnologia avanzata del prodotto.

Tenete a mente che le dimensioni sono leggermente sopra la media dei robot aspirapolvere, il che potrebbe essere un problema se avete mobili piuttosto bassi. Prima dell’acquisto è bene quindi verificare che le dimensioni del robot siano adatte a coprire la maggior parte dei vostri ambienti senza andare incontro a problemi di questo tipo.

ECOVACS DEEBOT OZMO T8 AIVI robot aspirapolvere e lavapavimenti 2 in 1 con funzione di lavaggio...
  • Il robot aspirapolvere e lavapavimenti ad alte prestazioni dotato di intelligenza artificiale, innovativa tecnologia di...
  • Numerosi ostacoli possono essere rilevati ed evitati in modo affidabile e due volte più velocemente rispetto ai...
  • Un nuovo sistema di navigazione con sensore laser DtoF (TrueMapping) assicura scansione, mappatura e pianificazione...
Stazione di aspirazione automatica Ecovacs CH1918 – per lo svuotamento automatico del vostro...
  • Il sacchetto per la polvere usa e getta nella stazione di aspirazione può contenere polvere e sporco fino a 30 giorni....
  • Libera le tue mani fino a 30 giorni dal lavoro.
  • consegna incl. 2 sacchetti per la polvere